Seleziona una pagina

MOSE di Venezia

L’opera unica al mondo per la salvaguardia della laguna di Venezia (il MOSE) ha assunto oltre 300 lavoratori con professionalità connesse all’esigenza di costruire questa opera straordinaria.

Lavoratori Assunti

Paratoie Mobili

Milioni di Euro

Cosa abbiamo fatto

Abbiamo realizzato un progetto che prevedeva l’utilizzo di una pluralità di strumenti (ammortizzatori sociali, piani di ammortamento, iniziative di riqualificazione professionale, esodi incentivati), che in questi mesi sta permettendo di raggiungere l’obiettivo finale.

Parallelamente alla progressiva riduzione delle opere edili emergeva l’esigenza di gestire la progressiva riduzione del fabbisogno del personale assunto.

E parallelamente sorgeva esigenza contemporanea di acquisire nuovo personale con diversa professionalità che aveva lo scopo non più di costruire il MOSE ma di essere proiettati alla gestione dello stesso.

Si trattava dunque di gestire un cambio del mix professionale salvaguardando i lavoratori in una prospettiva di sostenibilità economica.

Soluzione

Lo studio DE FUSCO, a seguito di un proficuo scambio con le segreterie sindacali nazionali del settore ha realizzato un progetto che prevedeva l’utilizzo di una pluralità di strumenti (ammortizzatori sociali, piani di ammortamento, iniziative di riqualificazione professionale, esodi incentivati), che in questi mesi sta permettendo di raggiungere l’obiettivo finale.

Hai bisogno di una nostra consulenza?